Bagna Cauda Day

Bagna Cauda Day

 

Bagna-cauda_600x398

 

Mettere insieme la tradizione del più famoso piatto piemontese con la novità di un incontro che diventa festa.  L’Abcd (l’acronimo di Asti Bagna Cauda Day) è convocato via Internet e aperto a tutti i fans. Asti Bagna Cauda Day che si può pronunciare con ironia anche anche «Bagna Cauda d’aj»(ovvero d’aglio).

Lo promuove l’associazione Astigiani, presieduta da Giorgio Conte, che edita un trimestrale di storia e storie, diretto da Sergio Miravalle e organizza eventi legati al recupero della memoria delle terre astigiane. Appuntamento il 22 novembre dalle 20,30 alle 24, sabato 23 (20,30 – 24) e domenica 24 (13-16,30). Il prezzo è fisso, 25 euro, con tanto di posto a tavola. Il prezzo comprende la Bagna Cauda completa e a volontà, proposta da ogni locale alla sua maniera. Due le principali versioni: tradizionale o «eretica» con poco o senz’aglio. Tante le iniziative parallele. La Farmacia Moderna ha elaborato un kit del dopo Bagna Cauda che comprende dentifricio alle erbe in confezione «baciami subito». A mezzanotte del 22 novembre, in piazza San Secondo, primo gran flashmob della Bagna Cauda con un «coraggioso» bacio a mezzanotte in piazza.

 

Info e prenotazioni: www.bagnacaudaday.it.

No Comments

Rispondi