Cozze e Tripel Gueuze di Vicaris

Se volete avvicinarvi al mondo delle Gueuze, la Tripel Gueuze di Vicaris è la birra giusta che fa per voi. E’ una birra ad alta fermentazione, un fantastico blend tra la Tripel Vicaris e la Gueuze, prodotte separatamente per poi essere riunite in bottiglia. Le caratteristiche morbide e fruttate derivano dalla Tripel, controbilanciate dalla freschezza e dalla sottile acidità tipica delle Gueuze. E cosa mangiare con una grande Tripel/Gueuze di Vicaris? Un piatto di cozze fumante, l’odore del mare e delle erbe aromatiche, la croccantezza del pane e il profumo dell’olio d’oliva, la carbonazione della birra che aiuta a pulire il palato, in generale l’effetto è magico.

Ricetta per 2 persone

1 kg di cozze

50 ml di Tripel/Gueuze

5 cucchiai di olio d’oliva

6 fette di pane abbrustolito

1 ciuffo di Prezzemolo

2 spicchi d’aglio

1 peperoncino

Iniziate pulendo per bene le cozze. Eliminate la barbetta che fuoriesce, raschiate il guscio ,e lavatele bene sotto l’acqua corrente . In una padella mettete cinque cucchiai d’olio, due spicchi d’ aglio schiacciati il peperoncino e rosolate leggermente, unite poi le cozze. Quando inizieranno a dischiudersi sfumate con la birra e unite due cucchiai di prezzemolo tritato. Infine coprite il tutto con un coperchio e lasciate dischiudere tutte le cozze. Quando le cozze saranno tutte aperte, lasciatele sul fuoco ancora per qualche minuto affinché il sugo si insaporisca ulteriormente e una volta pronte, servite le cozze immediatamente con una manciata di prezzemolo frescho e il pane abbrustolito.

 

La simpaticissima Anne-Cathérine Dilewyns di Vicaris pRESSO i miei amici del  TRIPELB